Mostra internazionale dell’artigianato

Simbolo mostra internazionale artigianato

Si selezionano imprese del Lazio del comparto artigianato per la partecipazione alla 82ima Mostra Internazionale dell’Artigianato che si terrà a Firenze dal 21 aprile al 1° maggio 2018

Le imprese artigiane del Lazio avranno tempo fino al 23 marzo per presentare la domanda di partecipazione alla 82ima Mostra Internazionale dell’Artigianato che si terrà alla Fortezza da Basso di Firenze dal 21 aprile al 1° maggio 2018.
Le imprese, del comparto artigianale, potranno essere ospitate in tale occasione presso gli spazi appositamente allestiti dalla Regione Lazio se avranno i seguenti requisiti:

  • Avere una sede operativa attiva sul territorio regionale;
  • Rientrare nella definizione di PMI, definite dall’allegato 1 al RGE e nel decreto ministero attività produttive del 18/04/20005 di recepimento della raccomandazione comunitaria 2003/361/CE del 06/05/2003 (GUCE L 124 DEL 25/05/2003);
  • Essere regolarmente iscritte presso le CCIAA del Lazio;
  • Essere imprese Artigiane o produttrici nei settori merceologici sotto riportati;
  • Non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa vigente.

A parità di requisiti le domande verranno ammesse in base all’ordine cronologico di arrivo.

I settori merceologici delle imprese artigiane

Saranno ammesse le imprese artigiane che rientrano nei seguenti settori merceologici dell’Artigianato Artistico e tradizionale previsti art. 14 della L.R. 10/2007:
• Cuoio e tappezzeria;
• Decorazioni;
• Fotografia
• Riproduzione disegni e pittura;
• Legno ed affini;
• Metalli comuni;
• Metalli pregiati, pietre preziose, pietre dure e lavorazioni affini;
• Restauro;
• Strumenti musicali;
• Tessitura, ricamo ed affini;
• Vetro, ceramica, pietra ed affini.

Tali requisiti devono essere posseduti dall’azienda al momento della chiusura dei termini previsti per la presentazione della domanda, ovvero del 23 marzo. La mancanza di uno o più requisiti comporta la non ammissione per la valutazione e quindi l’automatica esclusione.

La Mostra Internazionale dell’Artigianato
La mostra è uno dei più importanti incontri fieristici internazionali dedicati all’artigianato. Viene realizzata per offrire alle aziende del settore un’opportunità di promozione e crescita. Si svolgerà da sabato 21 aprile a martedì 1° maggio 2018 dalle ore10.00 alle ore 22.30 (a eccezione del 1° maggio, giorno in cui chiuderà alle ore 20,00).
Segnaliamo che per la prima volta una parte dello spazio espositivo sarà destinato all’artigianato digitale e al connubio tra questo e quello tradizionale.

Gli spazi per le imprese artigiane del Lazio

La Regione Lazio, nel proprio spazio espositivo, vuole ospitare quelle aziende artigiane che rappresentino le migliori produzioni del Lazio, dal punto di vista tradizionale e culturale, ma che abbiano nei loro programmi di sviluppo l’intenzione di innovare e internazionalizzarsi.
Lo spazio previsto è di circa 240 mq, in percentuale così ripartiti:
• 60% dedicato alle aziende dell’artigianato tradizionale;
• 20% alle aziende artigiane provenienti dalle aree colpite dal terremoto;
• 20% alle aziende dell’artigianato digitale e ai makers.
Ogni azienda avrà a disposizione uno stand di 10 mq.

La ripartizione delle spese di partecipazione alla Mostra internazionale dell’Artigianato

• a carico degli organizzatori: acquisizione dell’area espositiva, allestimento base, eventuale attività di promozione collegate all’evento;
• a carico delle aziende partecipanti: quota di partecipazione di € 350,00 Iva inclusa che dovranno essere versate direttamente all’organizzatore fieristico. Tale importo dovrà essere versato secondo modalità che verranno indicate nel momento della comunicazione della avvenuta selezione e comunque entro e non oltre 10 giorni dalla comunicazione di ammissione.
• le spese di trasporto del campionario e quanto altro non espressamente specificato al punto 1 sono a carico delle aziende partecipanti;
• eventuali attrezzature supplementari (come ad esempio arredi, allacci elettrici particolari, luci supplementari ecc.) dovranno essere richieste direttamente a Firenze Fiera SpA attraverso la modulistica da loro indicata ed i costi sono a carico dell’azienda richiedente;

Le domande di partecipazione

Le domande di partecipazione saranno esaminate ad insindacabile giudizio di un Comitato tecnico composto dagli organizzatori fieristici.
Per selezionare le aziende, il comitato vaglierà:
• la qualità dei prodotti;
• l’innovazione di prodotto e/o di processo;
• il modello di business.
Le aziende interessate a partecipare dovranno compilare, entro le ore 18.00 del 23 marzo 2018, il modulo di adesione presente sul sito web Lazio International (http://www.laziointernational.it/polls.asp?p=177).
Per informazioni si può contattare: s.donnet@lazioinnova.it, tel. 06.60516629.