TUTTO PIZZA: il Salone internazionale della pizza a Napoli dal 21 al 23 maggio

TuttoPizza

Riflettori accesi su uno dei simboli dell’Italia a tavola: a Napoli, alla Mostra d’Oltremare, arriva “TuttoPizza”, il secondo salone internazionale della pizza per conoscere tutti i segreti di questo patrimonio dell’umanità

Napoli, la città che ha reso l’arte di fare la pizza Patrimonio dell’Umanità, dal 21 al 23 maggio 2018 sarà palcoscenico della seconda edizione di “TuttoPizza”, la kermesse internazionale che si terrà alla Mostra D’Oltremare, dove si incontreranno operatori del settore, dalla selezione degli ingredienti ai metodi di preparazione e consumatori.
Il Salone, organizzato da Associazione Pizzaiuoli napoletani, Ticket Lab e Squisito Eventi e patrocinato da Regione Campania e Comune di Napoli, è un evento multidisciplinare e multisensoriale, che permette lo scambio di esperienze, conoscenze e collaborazioni tra i protagonisti di tutta la filiera di preparazione di questo alimento completo che è la pizza, pronta a soddisfare vista, gusto, tatto e olfatto e le esigenze sempre più specifiche di tutti gli appassionati.

Nei tre giorni di eventi dislocati per gli oltre 7.000 mq di esposizione saranno proposti momenti b2b (business to business), la possibilità di visitare il Museo della Pizza, Stand espositivi, due aree dedicate suddivise in pizza tradizionale e pizza gluten free dove verranno realizzate dimostrazioni e fiere, cooking show in cui verranno presentate le ricette di maestri pizzaioli rinomati, come Federico Visinoni e Favio Gargiulo, che parteciperanno alle dimostrazioni del Molino Sul Clitunno di Trevi (PG), una delle oltre 100 aziende espositrici attese al Salone.

Nell’ambito della manifestazione si terranno anche il trofeo “Tuttopizza”, competizione a squadre per pizzerie, associazioni e catene in franchising e il corso per A.P.P. (assaggiatore professionale di pizza) tenuto da professionisti del settore, per rendere il consumatore più consapevole, informato e preparato nell’approccio al prodotto, per avvicinarlo alle tecniche di preparazione e per valorizzare il ruolo dell’assaggiatore in gare, trofei e prove di abilità.

I numeri dell’edizione 2017 parlano di oltre 8 mila visitatori registrati provenienti da tutto il mondo.
TuttoPizza” si prefigge di “offrire ad un pubblico omogeneo di pizzaioli e ristoratori spunti di aggiornamento, momenti di confronto, opportunità formative e prove per mettere in luce il proprio talento” e si configura come un’occasione per chi ama la pizza di conoscere le materie prime, gli ingredienti e tutti i passaggi che portano sul piatto questa specialità italiana.