Open innovation summit 2018 a Saint-Vincent il 6 e 7 luglio

Open Innovation Summit 2018_2

Appuntamento annuale dedicato all’informazione fra imprese e startup

Le più importanti aziende – italiane e internazionali – e l’ecosistema dell’innovazione e delle startup si incontreranno alla terza edizione dell’Open Innovation Summit, presso il Parc Hotel Billia, Saint-Vincent Resort & Casinò di Saint-Vincent (Aosta) Venerdì 6 e Sabato 7 luglio.

Protagonisti dell’evento organizzato da Digital Magics, il più importante business incubator di startup digitali “Made in Italy” attivo su tutto il territorio italiano e quotato all’AIM di Borsa Italiana, saranno i vertici di Cisco Italia, Comune di Milano, Deloitte, Electrolux, Fondazione LINKS, IBM Italia, Intesa Sanpaolo, Moleskine, mytaxi, Oracle, Piccola Industria di Confindustria, PoliHub Startup District & Incubator, Sisal, Smau, Talent Garden, Tamburi Investment Partners.

Il Professor Piero Formica, Senior Research Fellow all’Innovation Value Institute, Maynooth University, Irlanda, e vincitore dell’Innovation Luminary Award 2017 – assegnato dalla Commissione Europea – affronterà nel suo keynote speech il rapporto fra Industria 4.0, Università e Innovazione Aperta 2.0.

Il giornalista e scrittore Massimo Gaggi porterà il suo punto di vista privilegiato, seguendo dagli USA politica, economia e le trasformazioni sociali, soprattutto in relazione alla rivoluzione tecnologica, e con Homo Premium racconterà l’impatto dell’intelligenza artificiale su società e mercato del lavoro.

L’Open Innovation Summit 2018 coinvolgerà dunque i principali attori della digital transformation, talenti e neoimprenditori digitali, incubatori, investitori e imprese che si confronteranno per fare il punto della situazione sugli sviluppi di tutto l’ecosistema dell’innovazione italiana, approfondendo il modello dell’Open Innovation (innovare processi interni, prodotti e servizi delle aziende tradizionali grazie alle tecnologie delle startup) e tematiche nazionali e internazionali come: Industria e Impresa 4.0, Formazione e Competenze Digitali, Intelligenza Artificiale, FoodTech.

L’Open Innovation Summit 2018 è l’appuntamento di sistema dedicato alle sinergie fra startup e aziende consolidate all’interno della terza edizione GIOIN, il primo network per le imprese che vogliono fare innovazione grazie alle tecnologie delle neoimprese digitali.

PARTNER DEL GIOIN

Main partner del GIOIN per il secondo anno consecutivo è il Gruppo Intesa Sanpaolo che, dopo il successo e l’interesse riscontrato da parte delle aziende nella scorsa edizione, rinnova la collaborazione con Digital Magics.

Officine Innovazione Srl, la startup di Deloitte dedicata all’innovazione e focalizzata sullo sviluppo di soluzioni innovative per le imprese, è partner di Digital Magics per il GIOIN e per creare una piattaforma collaborativa di Open Innovation.

Sono inoltre partner del GIOIN 2018 importanti aziende come Cisco, Fastweb, Oracle e SisalPay. Media partner del GIOIN 2018 è il Gruppo 24 ORE. L’Open Innovation Summit 2018 è realizzato anche con la collaborazione di StartupItalia!.

CHE COS’È IL GIOIN

Il GIOIN è ideato per approfondire le opportunità dell’innovazione aperta di processi, prodotti e servizi, utilizzando le piattaforme tecnologiche, grazie alla collaborazione con le startup innovative. Il GIOIN è focalizzato infatti sulla condivisione di esperienze concrete e di “case history”, coinvolgendo imprenditori e startupper che stanno mettendo in pratica il paradigma dell’Open Innovation nei loro settori.

GIOIN – Gasperini Italian Open Innovation Network – nasce da un’idea di Enrico Gasperini, Fondatore di Digital Magics e riconosciuto pioniere nell’innovazione, scomparso prematuramente a novembre 2015. GIOIN, in sostanza, offre alle aziende percorsi di informazione, formazione e condivisione per accedere a strumenti di supporto e stimoli per la ricerca di soluzioni non convenzionali, fondamentali per affrontare la sfida dell’innovazione, migliorare i processi industriali, generare valore e ideare nuovi prodotti e servizi, attraverso le startup innovative digitali. Scopo del GIOIN è formare gli Innovation Officer del futuro all’interno delle imprese.

Qui si può consultare l’agenda dell’Open Innovation Summit 2018 del GIOIN

Per informazioni su disponibilità e prenotazioni (posti limitati): gioin@digitalmagics.com

Technical partner di GIOIN 2018 sono: Talent Garden e Dol.