Piemonte: bando internazionalizzazione imprese

Pubblicato sul BURP il bando per il sostegno alla internazionalizzazione delle imprese che prevede l’erogazione di voucher per partecipare alle fiere estere. Le domande vanno presentate dal 12 al 21 settembre 2018

Le imprese piemontesi interessate a partecipare alle fiere che si terranno all’estero fino al 30 giugno 2019 potranno presentare la domanda per accedere ai voucher di cui al bando per il sostegno all’internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese.

I contributi sono a fondo perduto e arrivano a un importo di 7.000 euro per partecipare a fiere in Paesi extraeuropei e a 5.000 euro per partecipare a quelle che si tengono in Paesi europei.

I fondi sono quelli relativi al POR (Programma operativo regionale) del FESR (Fondo europeo di sviluppo regionale) – Azione dedicata ai progetti di promozione dell’export.

L’obiettivo del bando è quello di aumentare il livello di internazionalizzazione del sistema produttivo piemontese. La sua gestione economico-finanziaria (procedimento di concessione ed erogazione dell’agevolazione) è stata affidata dalla Regione a Finpiemonte SpA.

Presentazione delle domande

Le domande possono essere inviate a partire dalle ore 9 di mercoledì 12 settembre alle ore 21 di venerdì 21 settembre 2018. La procedura valutativa avverrà con una graduatoria su base meritocratica secondo i criteri indicati nel bando.

Per ulteriori informazioni si può contattare Finpiemonte SpA allo 011.5717777 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12). Il bando, con i moduli delle domande e le istruzioni per la compilazione, è reperibile alle seguenti pagine internet:
www.regione.piemonte.it/bandipiemonte/cms/avvisi/bando-il-sostegno-alla-internazionalizzazione-delle-imprese-del-territorio-attraverso-l
oppure
www.finpiemonte.it/bandi/dettaglio-bando/por-fesr-14-20-azione-iii.3b.4.1-internazionalizzazione-delle-imprese-attraverso-voucher-per-le-fiere-all’estero