Startup Competition Heroes Prize 2018

Heroes Prize Competition 2018, la competizione tra startup avrà luogo a Maratea dal 20 al 22 settembre 2018 in occasione del meeting su innovazione, futuro e impresa

Alla Heroes Prize Competition che si svolgerà a Maratea gareggeranno 50 Startup selezionate tra le giovani imprese più all’avanguardia del bacino euro-mediterraneo. Il contest premierà le realtà più innovative e sostenibili in grado di rispondere alle principali sfide economiche e sociali di oggi.

Le 50 startup durante i tre giorni del festival parteciperanno alla Pitch competition dalla quale emergeranno 5 finaliste che, il 22 settembre 2018, accederanno all’ultima fase, in cui tre giurie (una di esperti, una di pari e una popolare) sceglieranno la prima classificata, che si aggiudicherà un premio di 30.000 euro.

Le startup, provenienti da tutta Italia, sono principalmente del settore Internet of things ma ce ne sono anche di fintech, travel e food. Si tratta delle startup che hanno superato il primo step della competizione (alla quale se ne sono iscritte 100). Purtroppo ancora poche – anche se più numerose rispetto alle precedenti edizioni – le donne a capo delle nuove startup. Ma tutti i CEO sono giovani, spesso inventori, di certo visionari, e – da qui il titolo del contest – eroi appassionati che vedono nell’innovazione la chiave del futuro.

Heroes Prize Competition 2018 – Heroes Meet in Maratea

La Startup competition di Heroes Meet in Maratea offre 30mila euro per la startup “a misura di famiglia” che abbia idee originali, sostenibili, innovative. Si tratta del primo festival euro-mediterraneo che si svolge a Maratea e lo fa in occasione della terza edizione del meeting dedicato a innovazione, futuro e impresa, quest’anno incentrato sul tema “Money / Value”. Parallelamente, dunque, dal 20 al 22 settembre, si svolgerà l’Heroes Prize Competition: il contest dedicato a startup, imprese e team informali che premia le realtà più innovative, sostenibili e in grado di dimostrare la capacità di rispondere efficacemente alle principali sfide economiche e sociali del nostro tempo.

I premi messi in palio sono più di uno in quanto, oltre alle 30.000 euro per il primo classificato, ci saranno:

  • per la migliore startup nel settore education, 15.000 euro messi in palio da Little Genius International, che offrirà inoltre servizi di accelerazione e coaching per un anno;
  • 7.000 euro assegnati dal portale MamaCrowd a una startup che vorrà affrontare la sfida dell’equity crowdfunding;
  • Il premio speciale Leonardo Digital Campus, che metterà a disposizione 4 postazioni per 6 mesi full services nel suo spazio di lavoro.

Per l’elenco di tutte le startup partecipanti si può andare alla pagina https://blog.goheroes.it/lattesa-e-finita-ecco-le-startup-selezionate-per-la-heroes-prize-competition-2018/