Eventi

Eurochocolate è pronto a festeggiare la sua 25esima edizione

Il Festival Internazionale del Cioccolato a Perugia dal 19 al 28 Ottobre: una Maxi Scatola di Cioccolatini dedicata all’importante traguardo

Sarà un Eurochocolate con l’argento vivo addosso la venticinquesima edizione del Festival Internazionale del Cioccolato fissato, come si legge nel comunicato stampa ufficiale, dal 19 al 28 Ottobre 2018. D’argento come le nozze che l’evento festeggia quest’anno con la sua storica location, Perugia, Città del Cioccolato. Qui, infatti, il dolce festival ha mosso i primi passi il 23 Ottobre 1994, quando si è svolta la giornata inaugurale della prima edizione.
L’edizione del venticinquennale è stata presentata oggi – Venerdì 12 Ottobre – all’Università per Stranieri di Perugia. Insieme al Presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci il Magnifico Rettore Prof. Giovanni Paciullo e l’Assessore al Commercio del Comune di Perugia Cristiana Casaioli. Sono intervenuti anche il Direttore Generale di Eurochocolate Bruno Fringuelli e l’Executive Manager Eleonora Simonetti. Non a caso è stata scelta l’Aula Torino, con riferimento a una delle principali capitali italiane del cioccolato e la data è quella del Chocoday, la Giornata internazionale dedicata al Cibo degli Dèi, istituita nel 2005 e promossa da Eurochocolate.

“25 anni – commenta Eugenio Guarducci fondatore e presidente di Eurochocolate – che hanno segnato la storia del Cioccolato in Italia e che hanno qualificato Perugia a livello nazionale e internazionale come Città del Cioccolato. Nel 1994 il mese di Ottobre era considerato, a Perugia e non solo, come l’inizio della bassa stagione turistica. Da molti anni invece è il mese con i più alti afflussi di tutto l’anno. E c’è un’unica e inconfutabile ragione: Eurochocolate. Un evento che è stato in grado di promuovere la cultura materiale del cioccolato con effetti positivi sia sui consumi e sullo sviluppo del comparto in tutto il territorio nazionale, sia sulle ricadute economiche per le attività commerciali della città di Perugia e della regione Umbria. Un successo frutto di un’idea semplice, maturata e sviluppata anche grazie allo sforzo di tanti numerosi collaboratori di oggi e di ieri ai quali va il mio più sentito ringraziamento.”

La manifestazione conta sul patrocinio della Regione dell’Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Perugia, della Camera di Commercio di Perugia, e di ICCO (International Cocoa Organization) e Fairtrade Italia.

Ricordando i capitoli della sua golosa storia, Eurochocolate 2018 li rivivrà attraverso le iniziative, le attrazioni e i personaggi più significativi.

Correva l’anno 1994… quando il progetto, che dodici anni prima il suo ideatore Eugenio Guarducci aveva immaginato visitando l’Oktoberfest a Monaco, diventò finalmente realtà. È l’anno in cui Nelson Mandela viene eletto presidente del Sudafrica, viene lanciata sul mercato la prima Playstation e inaugurato il Tunnel della Manica. Il mondo della musica inizia a conoscere gli Oasis, viene lanciato il primo smartphone e si inizia a giocare con i Gratta e Vinci. L’Italia vede sfumare il sogno del Mondiale americano in finale contro il Brasile e in molti, qualche mese dopo, vinceranno l’amarezza per il risultato calcistico, affogando la propria delusione nel piacere del cioccolato che a Perugia, da quel fatidico 23 Ottobre, viene declinato in tutte le sue sfumature.

Principale attrazione dell’anno, sul palco della suggestiva Piazza IV Novembre, sarà una maestosa Scatola di Cioccolatini di ben 5 metri di lunghezza, contenente 25 prelibatezze assortite realizzate con cioccolato bianco, al latte, gianduia e fondente. Un’originale istallazione costruita in collaborazione con il ChocoScultore Andrea Gaspari e firmata ODStore, voluta per ricordare che Eurochocolate è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita! Tutti i giorni, dalle ore 9 alle 20 e il Sabato fino alle ore 23, grazie a un divertente gioco si potranno infatti ripercorrere le principali e sorprendenti attrazioni che hanno fatto la storia della manifestazione. Per i partecipanti golosi prodotti in omaggio firmati ODStore che potranno essere ritirati presso il Temporary Shop ospitato presso le prestigiose Logge di Braccio.

Le prime edizioni di Eurochocolate si caratterizzarono per un appuntamento che è rimasto indelebile nella memoria di tanti appassionati e che fece scuola nel mondo del cioccolato: Cioccolatomania. Un corso di degustazione guidata, condotto dai più importanti protagonisti nazionali e internazionali del Cioccolato e da giovani talenti che poi sono diventati delle star.

Quest’anno hanno risposto positivamente alla chiamata, confermando la loro presenza a Perugia, dal 19 al 28 Ottobre 2018, l’artigiano del cioccolato torinese Guido Gobino, maestro nel coniugare tradizione e innovazione nella creazione di nuovi prodotti, ma anche Andrea Slitti che, partendo dalla piccola torrefazione di famiglia a Monsummano, in Toscana, è diventato uno dei più importanti cioccolatieri artigianali al mondo. Non potevano mancare Pierpaolo Ruta, sesta generazione della famiglia Bonajuto e ambasciatore nel mondo del cioccolato di Modica e Alessio Tessieri, fondatore di Noalya – Cioccolato coltivato da degustazione e per professionisti. Per l’occasione, torneranno a Eurochocolate anche Enric Rovira, estroso cioccolatiere catalano, maestro di creatività e artista di un raffinatissimo design al cioccolato, Gianluca Franzoni, Presidente e fondatore di Domori, che ha dedicato la sua vita alla ricerca del cacao perduto fra le piantagioni del Sud America e Cecilia Tessieri, fondatrice di Amedei e prima donna a ricoprire nel mondo il ruolo di maître chocolatier.

Gli incontri, riservati a un massimo di 50 partecipanti, si terranno alle ore 18 presso il Centro Camerale G. Alessi, in via Mazzini 20, nel centro storico di Perugia, cuore dall’evento. La partecipazione è gratuita, previa prenotazione attraverso il form on line raggiungibile al seguente indirizzo: www.eurochocolate.com/cioccolatomania

Inoltre, tutti i partecipanti alle attività in programma ogni giorno presso il Centro Camerale G. Alessi – pronto a ospitare cooking show di pasticceria e degustazioni – riceveranno in omaggio una gustosa selezione di prodotti delle aziende partner del progetto Tipicittà, promosso dal Comune di Perugia per la valorizzazione di prodotti tipici dell’enogastronomia locale e finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale per l’Umbria.

Tra gli special event della 25esima edizione anche i suggestivi scatti di Simone Casetta, storico fotografo ufficiale della kermesse, che ha accompagnato con occhio attento l’evoluzione di Eurochocolate, sia a Perugia che nelle sue numerose trasferte nazionali e internazionali. Un’esclusiva esposizione dal titolo Le immagini che hanno fatto la storia ne ripercorrerà i momenti più spettacolari e curiosi, impressi indelebilmente nella memoria storica degli organizzatori e dei fedelissimi. La mostra sarà visitabile tutti i giorni dell’evento, dalle ore 10 alle 19, presso la Sala del Grifo e del Leone di Palazzo dei Priori, in Corso Vannucci 19.

E come per ogni compleanno che si rispetti, ci sarà una festa in piena regola.
È, infatti, fissato per il 23 ottobre 2018 alle ore 11 in Piazza IV Novembre lo special event Fai 25 con noi interamente dedicato alla ricorrenza più golosa dell’anno. Per l’occasione, tutti coloro che festeggeranno i 25 anni o le nozze d’argento sono invitati a scrivere a correvalanno@eurochocolate.com. A loro sarà dedicata la speciale maxi torta cioccolatosa firmata Pasticceria Mela e, insieme, spegneremo le 25 candeline.

Tra le novità dell’edizione 2018 anche gli Sweet Moments, imperdibili secret event che si svolgeranno nel corso dei dieci giorni della manifestazione. Esibizioni di arte varia che prenderanno vita quando e dove meno il pubblico se lo aspetta. Ad annunciarli un messaggio veicolato sulle piattaforme social del Festival che ne anticiperanno di poco lo svolgimento.

Come ogni anno, a Eurochocolate si ritroveranno le principali aziende produttrici di cioccolato, rinnovando la voglia di raccontare e far degustare il cioccolato a tutti gli appassionati attraverso golosi storytelling e full immersion a tema.

Presente a Eurochocolate 2018 anche una rappresentanza del suggestivo Comprensorio della Paganella in Trentino, sede esclusiva, dal 13 al 16 Dicembre prossimi, della prima attesissima edizione di Eurochocolate Christmas. L’evento è promosso da APT Dolomiti Paganella e Trentino Marketing e il format natalizio dell’evento è strutturato in modo da coinvolgere i comuni di Andalo, Fai Paganella, Molveno, Cavedago e Spormaggiore grazie a un articolato programma di iniziative diffuse che animeranno le principali piazze e strutture ricettive e di intrattenimento, fino alle location più caratteristiche come rifugi, ristoranti e librerie, ciascuna delle quali ospiterà appuntamenti a tema cioccolato.

Ma non finisce qui. Eurochocolate è infatti pronta ad accogliere la delegazione giapponese di Kyoto Kansai Group, già incontrata a Perugia, per mettere a punto il format del primo Eurochocolate Osaka. L’evento, in programma dal 1 al 14 Febbraio 2019, rappresenta un’occasione unica per affacciarsi sul mercato asiatico in un periodo, quello di San Valentino, in cui il cioccolato diventa indiscusso prodotto di culto. Eurochocolate Osaka porterà così in estremo Oriente i principali ingredienti di successo del format perugino: dal Chocolate Show, con i suoi produttori di cioccolato artigianali e industriali, alle spettacolari Sculture di Cioccolato e le golose degustazioni guidate. Tutti i dettagli saranno ufficialmente presentati durante la manifestazione.

Con Equochocolate, Piazza Matteotti, ogni giorno dalle 9 alle 20 (il sabato fino alle 23), si trasformerà in uno spazio vendita dedicato al cioccolato del commercio equo per un acquisto consapevole all’insegna di un cioccolato doppiamente buono.

Da segnalare anche il Summit internazionale sul tema “Sostenibilità ed equità: un cacao per il futuro di tutti”. Al Salone d’Onore di Palazzo Donini in Corso Vannucci, Mercoledì 24 Ottobre alle 10, l’incontro che, partendo dall’ultima conferenza mondiale sul cacao promossa dall’International Cocoa Organization, punterà l’attenzione sulla necessità di assicurare una redditività equa ai coltivatori di cacao nel mondo, per garantire la sostenibilità di questa golosa materia prima. Anche quest’anno, il convegno organizzato da Eurochocolate riprende le raccomandazioni elaborate dalla principale organizzazione di settore (ICCO) per portare all’attenzione del pubblico gli approfondimenti e le sfide che legano inscindibilmente la produzione di cacao e il consumo di cioccolato.

Nel corso del Summit saranno assegnati i riconoscimenti di Chocoday Ambassador 2018: la rete internazionale di professionisti e opinion leader pronti a diffondere i principi cardine del manifesto Chocoday, la giornata dedicata al cacao sostenibile e al consumo responsabile del buon cioccolato promossa da Eurochocolate.

Tutte le altre info sul sito di Eurochocolate

 

Potrebbe interessarti