Piemonte: Piano Verde 2014

pianta-amarene

Piemonte: Piano Verde 2014

Stanziate le risorse per la conduzione aziendale singola e cooperativa. In arrivo 1,1 milioni di euro in contributi in conto interessi sui prestiti

Continua il progetto avviato nel 2011 grazie alla volontà dell’assessore all’Agricoltura Claudio Sacchetto, che permette di finanziare le piccole e medie imprese agricole piemontesi. Si tratta del Piano Verde, programma regionale per la concessione di contributi negli interessi su prestiti.

Il bando dedicato alle cooperative agricole alle altre forme associative composte da almeno cinque imprenditori agricoli, è già operativo e lo resterà fino al 31 dicembre 2014. A disposizione ci sono già 700mila euro ed entro fine marzo ne arriveranno altri 450mila.

La Regione contribuirà per l’1% sugli interessi sui prestiti per la conduzione aziendale richiesti dalle imprese agricole situate in pianura o collina e per l’1,5% per quelle che si trovano in montagna. Inoltre, nel caso in cui almeno il 50% dell’importo del prestito sia assistito da garanzia prestata da confidi, esso è aumentato dello 0,3%.

A spiegare la misura è direttamente l’assessore Sacchetto, che dice: “in questi anni abbiamo sempre lavorato con l’obiettivo di mantenere gli impegni presi nonostante la situazione economicamente delicata che contraddistingue il periodo. Lo abbiamo dimostrato nel tempo con l’anticipo PAC, recentemente mediante la prosecuzione degli impegni sui pagamenti agroambientali e sulla misura 121 del PSR mediante il programma di aiuti alle aziende. Anche con il Piano Verde siamo riusciti a riservare delle risorse, garantendo la continuità di un sistema di finanziamento che nel medio periodo non solo ha rappresentato un sostegno alle aziende agricole, ma un incentivo per gli investimenti di tutto l’indotto rurale. Nonostante le criticità i risultati sono stati raggiunti e i primi a constatarlo sono proprio gli imprenditori agricoli. In questo caso lo sforzo è stato notevole, oltre un 1.100.000 euro raggiungerà il territorio mediante contributi negli interessi sui prestiti per la conduzione”.

 

pdf Piemonte, bando Piano Verde