Lotta agli infortuni sul lavoro

Sicurezza sul Lavoro

Lotta agli infortuni sul lavoro

Il procuratore Raffaele Guariniello terrà un seminario sui principali aspetti della giurisprudenza in tema di sicurezza sul lavoro. Il convegno, organizzato da Vega formazione e Vega Engineering, si terrà il 19 aprile 2013 al BHR Hotel di Quinto di Treviso

Titolo del convegno sulla sicurezza nei luoghi di lavoro è “L’efficacia esimente dei modelli 231: aspetti salienti della giurisprudenza in tema di sicurezza sul lavoro” ed è a iscrizione obbligatoria entro il 10 aprile avendo posti limitati.

Un convegno di approfondimento di una normativa complessa, che sarà tenuto dal magistrato – il procuratore di Torino Raffaele Guariniello – che più di tutti negli ultimi decenni ha combattuto in prima linea per rendere giustizia alle vittime del lavoro in Italia.
Al seminario possono iscriversi tutti i professionisti tecnici e legali, gli imprenditori, i dirigenti, i responsabili (RSPP), gli addetti (ASPP) e i coordinatori per la sicurezza nei cantieri, nonché a quanti sono interessati all’evoluzione giurisprudenziale in materia di sicurezza sul lavoro.
I partecipanti otterranno al termine del convegno un attestato di partecipazione emesso dall’ente di formazione Vega Formazione, accreditato alla Regione Veneto, nonché il volume “Manuale Sicurezza”, edito da Ipsoa/Indicitalia nel 2012, del valore di 85 euro (il costo dell’iscrizione al convegno è di 120 euro + IVA).

Durante il proprio intervento, Raffaele Guariniello tratterà nello specifico la responsabilità amministrativa degli enti di cui al D.Lgs. 231/01 per gli aspetti di sicurezza nel lavoro, analizzando le tematiche di sicurezza sotto le diverse possibili prospettive: i rischi per le imprese, le fattispecie di reato, le implicazioni pratiche ed il ruolo degli organi inquirenti.
In particolare, il programma del convegno di venerdì 19 aprile sarà il seguente:
Ore 14.00 – Benvenuto e registrazione partecipanti
Ore 14.15 – Saluti
Ore 14.30 – Relazione del Dott. Raffaele Guariniello:
– Il D.Lgs. 231/01 e la responsabilità amministrativa degli enti;
– L’efficacia esimente del modello organizzativo previsto dal D.Lgs. 231/01 e dal D.Lgs. 81/08;
– La principale giurisprudenza sull’applicazione del D.Lgs. 231/01 sulle tematiche di salute e sicurezza sul lavoro.
Ore 18.30 – Dibattito

Come spiega l’ingegner Mauro Rossato, presidente di Vega Engineering, si tratta di “un incontro importante per tutto il tessuto produttivo del Nordest, dalle micro alle grandi imprese, perché rappresenta un contributo prezioso di formazione e sensibilizzazione soprattutto quando ad accoglierlo è un territorio come quello Veneto dove, purtroppo, i dati sulle morti bianche sono tra i più elevati della Penisola”. Stando alle stime degli ingegneri dell’Osservatorio Sicurezza di Vega Engineering, infatti, negli ultimi 3 anni (dal 2010 al 2012) il Veneto è al terzo posto per numero di vittime (142), dopo la Lombardia (215) e l’Emilia Romagna (144).
Per questa ragione, per affrontare quella che ormai si può definire come un’emergenza quotidiana, la formazione e la sensibilizzazione rappresentano strumenti indispensabili per creare una nuova cultura della sicurezza.

L’incontro si terrà presso il BHR Hotels in Via Postumia Castellana n.2, a Quinto di Treviso (TV).

Condividi