Un Master offerto dalla Regione Lazio

corce-lazio

“CORCE Lazio”: un Master per l’internazionalizzazione delle imprese promosso da Regione Lazio e ICE si rivolge a 20 laureati e neolaureati residenti nel Lazio. Le domande vanno presentate entro il 21 settembre 2015

Il Master sarà a tempo pieno, con frequenza obbligatoria, inizierà a gennaio 2016 e durerà circa un anno. Avrà luogo a Roma, presso la sede dell’ICE (l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) e si articolerà in tre fasi: 

  • 5 mesi in aula
  • 2 mesi in un’azienda italiana (stage)
  • 2 mesi all’estero

Possono partecipare al bando di ammissione cittadini che non abbiano ancora compiuto i 32 anni di età – comunitari o extracomunitari – che dimostrino un’adeguata conoscenza della lingua italiana, e un’ottima conoscenza dell’inglese e di un’altra lingua straniera (facoltativa) e che siano residenti nel Lazio almeno dal gennaio 2015.

A promuovere il corso è la Direzione Regionale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive, della Regione Lazio, in collaborazione con l’ICE. L’obiettivo è “formare esperti nei processi di internazionalizzazione che, inseriti presso aziende manifatturiere o di servizi, avranno la responsabilità dello sviluppo delle attività aziendali sui mercati esteri”.
Si tratta della figura professionale che si occuperà di gestione e incremento del portafoglio clienti, coordinamento di agenti e distributori, selezione di fornitori, individuazione di potenziali partner per operazioni di investimento o stipula di accordi di collaborazione industriale, gestione autonoma delle trattative commerciali, partecipazione a fiere di settore e interfaccia con l’ufficio marketing.

Il corso “CORCE Lazio” rientra nel programma di supporto ai percorsi di export condiviso da ICE e Regione Lazio. La domanda va presentata entro il 21 settembre 2015 ma per potervi accedere occorrerà superare delle prove scritte e orali che si svolgeranno tra ottobre e novembre 2015.
I vincitori usufruiranno di una borsa di studio mensile erogata dalla Regione Lazio per coprire eventuali spese di trasferimento e altre spese e in particolare:

  • € 500,00 lordi mensili – importo massimo erogabile per la fase d’aula per i non residenti nella provincia di Roma; 
  • € 500,00 lordi mensili – importo massimo erogabile per la fase di stage in Italia per i non residenti nella provincia di svolgimento dello stage; 
  • € 1.800,00 lordi mensili per un massimo di 3.600,00 – per la fase di stage all’estero per tutti i partecipanti.

In caso di rinuncia o di impossibilità a proseguire il Master la borsa di studio non verrà più erogata e la Regione Lazio si riserva di chiedere la restituzione, in tutto o in parte, dei ratei già versati.
Durante eventuali periodi di sospensione del corso non sarà erogata alcuna borsa di studio.

Ad ogni partecipante sarà inoltre fornito dall’ICE-Agenzia un biglietto aereo in classe economica, di andata e ritorno, per il luogo di svolgimento dello stage estero.

pdf Scarica il bando!

(D.M.)