Gli arbitri e la comunicazione con la stampa

comunicazione

Martedì 3 maggio 2016 si terrà a Roma presso il Centro Congresso Frentani, in Via dei Frentani n. 4, l’evento formativo gratuito diretto ai giornalisti che darà loro 4 crediti di formazione permanente continua

L’evento, dal titolo Gli arbitri e la comunicazione con la stampa, è stato organizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti – gruppo di lavoro giornalismo sportivo, in collaborazione l’Associazione Italiana Arbitri – FIGC. 

I giornalisti possono iscriversi al corso gratuito, della durata di 4 ore (dalle 9,00 alle 13,00), tramite la piattaforma SIGEF.

In questa occasione, per la prima volta, gli arbitri interverranno per parlare direttamente con i giornalisti sui seguenti argomenti:

  • Struttura e funzionamento AIA, 
  • Regolamento del Calcio, 
  • Terminologia corretta, 
  • Uniformità, 
  • Arbitri e comunicazione

Relatori d’eccezione saranno in particolare:

  • Marcello Nicchi, Presidente AIA; 
  • Narciso Pisacreta, Vicepresidente AIA; 
  • Alfredo Trentalange, Responsabile del Settore Tecnico AIA;
  • Domenico Messina, Responsabile della CAN A; 
  • Stefano Farina, Responsabile della CAN B

gli arbitri internazionali

  • Luca Banti
  • Gianluca Rocchi
  • Paolo Valeri

Il coinvolgimento dell’AIA, in un simile contesto, è stato giudicato positivamente dal gruppo di lavoro giornalismo sportivo in quanto l’Associazione Italiana Arbitri è l’associazione che, all’interno della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), riunisce obbligatoriamente tutti gli arbitri italiani che, senza alcun vincolo di subordinazione, prestano la loro attività di ufficiali di gara nelle competizioni della FIGC e degli organismi internazionali cui aderisce la Federazione stessa. L’AIA provvede direttamente al reclutamento, alla formazione, all’inquadramento e all’impiego degli arbitri, assicurando condizioni di parità nell’accesso all’attività arbitrale.

Qui altre informazioni.