Nata 2meet2biz, la piattaforma che fa incontrare investitori e aziende

2meet2biz

2meet2biz è il primo marketplace per investitori e aziende che vogliano allargare il giro d’affari. Una piattaforma dove i partner di business possono fare matching

Per le aziende italiane ed estere incontrarsi sul web non è facile vista la massa sempre più grande di informazioni che rendono ormai quasi impossibile entrare in contatto proprio con chi cerchiamo. Possono esserci aziende con cui vorremmo entrare in rapporti d’affari… se solo sapessimo che esistono. Purtroppo però per come è strutturato il sistema di internet, lo possiamo fare solo se già conosciamo l’azienda o se il motore di ricerca che utilizziamo ci presenta proprio quell’impresa. Una piattaforma come 2meet2biz invece già ci offre una selezione di soggetti interessati ad avviare rapporti d’affari.

2meet2biz è una piattaforma gratuita per la fase iniziale: basta iscriversi e pubblicare il proprio progetto e in modo automatico si viene messi in rapporto per iniziare la trattativa, dapprima proprio attraverso un sistema di videoconferenza già attivo tramite la piattaforma stessa. Se poi si decide di andare avanti e incontrare il proprio business partner perché la trattativa è positiva, allora si paga una sorta di tassa (una fee una tantum) a mo’ di “ringraziamento” per il servizio offerto da 2meetbiz. Si tratta di una cifra variabile in base all’entità dell’affare (compresa tra il 2,5 e il 5% dell’investimento). Fino al 31 marzo 2018 – fase di lancio di 2meet2biz – la fee di matching richiesta per sedersi al tavolo della trattativa è gratuita per tutti quelli che pubblicheranno un progetto.

“Il nostro scopo” afferma Serena Auletta, Co-Founder di 2meet2biz “è quello di facilitare l’incontro tra possibili partner di business, da un lato favorendo l’accesso delle aziende ai capitali – come alternativa all’indebitamento bancario – e dall’altro consentendo agli investitori di diversificare il proprio portafoglio, investendo nell’economia reale. Il nostro obiettivo per il 2018 è l’apertura di sedi estere, in Europa, Far East e Stati Uniti, per ampliare i confini delle opportunità di business proposte”.

La piattaforma si rivolge ad imprese di tutte le dimensioni (micro, PMI, grandi aziende) e a Start-up per metterle in relazione tra loro allo scopo di avviare partenariati commerciali o per metterle in contatto con investitori. Di conseguenza 2meet2biz è aperto alle iscrizioni anche di:
Business Angel,
– Fondi di Private Equity e Venture Capital,
– Family Office,
– piattaforme di Crowdfunding,
– Incubatori e Acceleratori,
– Sgr.

Per iscriversi, ogni soggetto deve semplicemente rispondere a queste domande: chi sono, chi voglio incontrare, per quale business e per quale progetto specifico (ad esempio vendita o acquisto di azienda, internazionalizzazione, gestione del passaggio generazionale). A questo punto la piattaforma esegue in automatico il matching fra i soggetti. Se il matching individuato è di interesse per entrambi si procede con la trattativa, che si tiene nella sua fase iniziale sulla piattaforma, grazie a un sistema di video conference per cominciare a conoscersi e scambiarsi documentazione in modo sicuro, protetto, ma senza costi di spostamento.
Gli iscritti alla piattaforma 2mit2biz.com possono anche usufruire di un team di professionisti e advisor che li affiancano e supportano durante la trattative.